default_mobilelogo
Programma coalizione
Immagine
Partito
Immagine
sostieni pd porcia
2xmille
l unità banner
Solidarietà
regeni banner new
I Social
Facebook di PdPorcia
Facebook del Gruppo Consigliare PdPorcia
Immagine e link del popup
popup
presentazione bilancio 2017Invito all'assemblea pubblica di
presentazione del Bilancio 2017-2019
martedì 7 febbraio, ore 20.30, sala Diemoz

Caro amica, caro amico,
Il 7 febbraio l’Amministrazione comunale esporrà alla cittadinanza i propri programmi per il 2017- 2019 in materia di Bilancio.
Nel corso dell’Assemblea pubblica che si terrà alle 20.30 all’Auditorium Diemoz in via delle Risorgive, saranno presentati alla cittadinanza gli indirizzi generali della proposta di bilancio in corso di approvazione.
L' intenzione dell'amministrazione è quella di portare il bilancio preventivo in commissione durante il mese di febbraio e agli inizi di marzo approvare in consiglio il DUP e il bilancio stesso, che permetterà l’avvio dei progetti e dei cantieri in programma.

Ma prima di tutto c’è l’assemblea pubblica del 7 di febbraio, pensata come ogni anno per mettere a conoscenza degli stanziamenti e dei progetti previsti in particolare per l’anno corrente.
- Interventi sugli impianti sportivi (a Rorai Piccolo e in centro) da lungo attesi,
- importanti stanziamenti sul fronte delle asfaltature,
- la riqualificazione energetica delle scuole Zanella,
- l'adeguamento sismico della scuola elementare di Sant'Antonio,
- il completamento del VII lotto del Cimitero di Porcia centro e poi
- vari interventi sulla viabilità pubblica con la creazione di nuove piste ciclabili sono alcune delle opere pubbliche previste;
 
sul fronte delle tariffe presenteremo le aliquote, così da sfatare la leggenda metropolitana che preannuncia un aumento della TARI dopo l’introduzione del nuovo sistema di gestione dei rifiuti, confermando che le simulazioni di calcolo danno leggere diminuzioni, come abbiamo sempre detto.
A presto, un caro salutoFulvio Fabris, segretario del circolo Pd di Porcia
Vedi anche Comunicato stampa della giunta del 2 febbraio e articolo del Messaggero del 4 febbraio
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Condividi
Commenta