default_mobilelogo
Programma coalizione
Immagine
Partito
Immagine
sostieni pd porcia
2xmille
l unità banner
Solidarietà
regeni banner new
I Social
Facebook di PdPorcia
Facebook del Gruppo Consigliare PdPorcia
Immagine e link del popup
popup
porcia google earthFa molto piacere che all’architetto Sartini ora interessino le aree verdi inserite nel tessuto urbano e ne riconosca l’importanza, al punto da passare del tempo a contare gli alberi; che bello sarebbe stato se avesse mostrato questo interesse e riconosciuto questa importanza durante la passata amministrazione a guida carroccio!
Già, perché il consigliere Sartini, che ora ci accusa di voler cementificare l’area di via Vietti, si dimentica di dire che è stata l’amministrazione precedente, guidata dal suo partito, a voler trasformare questa da area verde a edificabile.
Infatti, dove crescono i 70 alberi (a lui solo ora tanto cari) secondo il piano particolareggiato del centro storico, l’amministrazione Turchet ha concesso un’edificabilità di 18.400 mc (diciottomila e quattrocento metri cubi), sviluppabile per 3-4 piani di altezza ovvero, nell’area dove oggi noi intendiamo costruire, finalmente, dopo tanti anni di inutile attesa le scuole elementari, l’amministrazione precedente, aveva previsto che potessero sorgere 4 palazzine di 3-4 piani con una potenzialità di una cinquantina di appartamenti se non di più.

uti noncello 2UTI, Unione Territoriale Intercomunale: già il nome dice tante cose sul riordino territoriale che la regione FVG ha messo in cantiere e che l'assessore Panontin sta portando a compimento.
Il concetto di unione ci fa capire che la ricerca delle cose da fare in comune e' cosa diversa dall'imporre soluzioni che piovono dall'alto. Il mettersi assieme per ottimizzare i servizi da dare ai cittadini e' un concetto accettato da tutti, certi sprechi non sono più tollerabili, non possiamo far aumentare il debito pubblico all'infinito.
Inoltre non si può rinviare alle calende greche la soluzione del problema con la scusa di ben esaminare e ponderare le decisioni.Sono anni che si rinvia tutto e sono anni che si discute sul taglio dei costi e sull'efficienza della pubblica amministrazione.
Poi si parla di territorio, per ricercare quella omogeneità culturale, sociale, economica che permetta di avere soluzioni adeguate e "su misura" per la realtà dei nostri territori. Territori che conosciamo bene e che soprattutto amiamo, pronti a valorizzarne ogni aspetto.
Infine si parla di intercomunale, concetto che ci fa rammentare che le scelte operate sono frutto di una comunità, di un lavorare in comune, di far crescere le nostre comunità sempre agendo in sintonia con chi fa questo percorso assieme a noi.

ll Consiglio Comunale del 24 settembre 2015, che si terrà presso Sala del Consiglio della Sede Municipale alle ore 20:00, ha l'ordine del giorno esposto in dettaglio più avanti.
Il cuore della seduta sarà l'approvazione della Bozza dell'atto costitutivo dell'Unione Territoriale Intercomunale detta UTI del Noncello  e della relativa Bozza di Statuto,  al punto 5. Qualora detto punto non ottenga la maggioranza di legge è convocata una seconda seduta del Consiglio Comunale il 29 settembre 2015, stessa sede ed ora ore 21:00 e con il punto 5 come Odg.
Invitiamo tutti gli iscritti e simpatizzanti del Circolo Pd di Porcia a partecipare; per chi volesse approfondire, vengono esposti i punti dell'ordine del giorno (scaricabile qui) ed allegati i principali documenti.uti noncello

Dal 15 agosto il parco di Villa Correr sarà aperto tutti i giorni.
Fin dall’insediamento, per realizzare uno degli obiettivi del programma elettorale, la giunta e il consigliere delegato Tiziana Aramonte, del PD di Porcia, hanno lavorato insieme agli uffici per predisporre gli strumenti necessari all’apertura del parco di villa Correr Dolfin, un bene acquisito dal comune più di 10 anni fa ma finora utilizzato solo grazie alla buona volontà della Proporcia che, in convenzione con il Comune, si è occupata dello sfalcio dell’erba, delle piccole manutenzioni e soprattutto dell’organizzazione di innumerevoli manifestazioni culturali che animano Porcia.
parco dolfin
Aver pensato ad una delega specifica per la valorizzazione del complesso di villa Correr è stato un modo per affermare che questa amministrazione ha una sensibilità mirata su questo tema e intende mettere in atto azioni a tutto campo: dalla tutela degli affreschi alla ricerca di finanziamenti per il restauro del corpo centrale, dalla riprogettazione del parco alla promozione turistica, passando naturalmente per il primo fondamentale passo, ovvero l’apertura al pubblico del parco il prima possibile.

La riforma della pubblica amministrazione in una sequenza di circa 30 slides
Elaborazione della redazione del Circolo PD di Porcia su dati della Presidenza del Consiglio