default_mobilelogo
Programma coalizione
Immagine
Partito
Immagine
sostieni pd porcia
2xmille
l unità banner
Solidarietà
regeni banner new
I Social
Facebook di PdPorcia
Facebook del Gruppo Consigliare PdPorcia
Immagine e link del popup
popup
imgalt
2 febbraio 2016www.gruppopd.fvg.it
«L'incontro di oggi è stata l'occasione per fare il punto sui prossimi impegni d'Aula, quindi la legge sul terziario, il riordino delle funzioni delle Province in materia di caccia e pesca e l'Erpac (Ente regionale per il patrimonio culturale). Inoltre abbiamo avviato un ragionamento sulla governance dei servizi pubblici locali, di cui proprio ieri è stata depositata la proposta di legge». Lo rende noto il capogruppo del Pd, Diego Moretti a margine dell'incontro tra i consiglieri del gruppo del Partito democratico e la presidente della Regione, Debora Serracchiani. ...
imgalt
28 gennaio 2016www.gruppopd.fvg.it
«Il principio che viene evidenziato nella modifica dello Statuto in discussione al Parlamento è un'affermazione della responsabilità che ci siamo assunti nel definire il nuovo assetto degli Enti locali. Nel momento in cui ci siamo presi la responsabilità di comportarci da legislatori di una Regione a statuto speciale, abbiamo esercitato la nostra autonomia rendendo obbligatoria l'integrazione dei Comuni e in particolare la geografia delle Uti. Quindi è ovvio che in quel testo venga ulteriormente chiarito un aspetto della nostra potestà. Tanto ovvio che è stato votato da tutti i consiglieri regionali». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Vincenzo Martines, presidente della V Commissione, commentando il parere del costituzionalista Sergio Bartole. ...
imgalt
29 dicembre 2015www.regione.fvg.it
La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali Paolo Panontin, ha approvato in via preliminare il sistema premiale e sanzionatorio per l'utilizzo degli spazi finanziari regionali per l'esercizio 2015. ...
imgalt
17 dicembre 2015www.gruppopd.fvg.it
«Il comportamento di parte dell'opposizione è veramente incredibile dal momento che usa trucchi, mascherati da emendamenti, rifiutando così ogni confronto politico. Non possono pensare di fermare una riforma importante e necessaria come quella sugli enti locali, facendosi guidare solamente dall'atteggiamento barricadero dei sindaci rivoltosi».
imgalt
14 dicembre 2015www.gruppopd.fvg.it
«Comunque la si voglia vedere, per quanto riteniamo che i ricorsi siano stati un percorso sbagliato, non politico, c'è la possibilità di valutare, prima di tutto tecnicamente, proposte che permettano alla riforma di andare avanti, ma soprattutto mettano i sindaci nelle condizioni di operare senza creare ceche contrapposizioni che non fanno bene ai territori, tantomeno ai cittadini. La proposta di attendere 20 giorni o poco più, non può essere ostacolo a una valutazione oggettiva della proposta».
imgalt
11 dicembre 2015www.gruppopd.fvg.it
«Le Uti non sono 18 mini-province, ma la giusta dimensione delle aggregazioni extracomunali. Le province sono state abolite all'unanimità dal Consiglio, non sull'onda emotiva, ma perché è stata condivisa l'esigenza di imperniare il sistema delle Autonomie locali del Fvg su Regione e Comuni. Se la consigliera Zilli ha cambiato idea su "input" di qualche presidente di Provincia è una problema suo, non certo nostro».
imgalt
5 dicembre 2015www.gruppopd.fvg.it
«I temi posti da Colautti meritano certo attenzione, ma a due mesi dall'avvio della riforma, con molti Comuni che hanno fatto sforzi importanti«Dai "capi" dello schieramento anti-Uti continuano gli atteggiamenti provocatori, tendenti a evitare che il confronto politico si tenga nelle sedi proprie, per spostarlo nelle aule del tribunale». A dirlo è il capogruppo del Pd, Diego Moretti, in risposta alle dichiarazioni dei sindaci di centrodestra che hanno presentato il ricorso contro le Uti. «Parlare di fusioni volontarie e sistemi incentivanti, strumenti che ci sono già da anni e che la legge 26 ha rafforzato, e non portare nessuna proposta alternativa, è sintomo di pochezza di idee e strumentalità. Voler lasciare tutto com'è, è una presa in giro per i cittadini e per tutto il sistema, che ha bisogno di una riforma coraggiosa».
imgalt
6 ottobre 2015www.gruppopd.fvg.it
«I temi posti da Colautti meritano certo attenzione, ma a due mesi dall'avvio della riforma, con molti Comuni che hanno fatto sforzi importanti per la costituzione delle Uti, non ha senso un ulteriore differimento». Replica così il capogruppo del Pd, Diego Moretti, all'interpellanza presentata da Alessandro Colautti (Ncd) insieme agli altri capigruppo di opposizione, per chiedere una proroga del termine per l'inizio della gestione associata dei servizi finanziari all'interno delle Unioni dei Comuni. «Di fronte all'opposizione preconcetta di quasi tutto il centrodestra, non va dimenticato che il Consiglio regionale è intervenuto già tre volte, recependo proposte di modifica provenienti proprio dagli enti locali. ...
imgalt
28 agosto 2015www.regione.fvg.it
Parte la diffida della Regione Friuli Venezia Giulia ai sindaci dei Comuni della regione che entro il 24 agosto non hanno approvato la proposta di Atto costitutivo e di Statuto delle nuove Unioni Territoriali Intercomunali (UTI), secondo quanto previsto dalla Riforma delle Autonomie locali (legge 26 del 2014). Lo stabilisce una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali Paolo Panontin. ...
imgalt
19 luglio 2015www.regione.fvg.it
Si riunirà domani a Udine, nella sede della Regione, il Consiglio delle Autonomie locali (Cal). All'ordine del giorno dei lavori, i "pareri" del Cal sulle recenti delibere della Giunta regionale relative al "Patto di stabilità interno Enti locali del Friuli Venezia Giulia. ...
imgalt
24 giugno 2015www.gruppopd.fvg.it
«Il parere dato dal Cal, con ampio consenso (13 si su 17 votanti), al Piano di riordino territoriale che definisce la geografia delle Uti, rappresenta la chiusura dell'importante fase di definizione della dimensione territoriale delle istituende Unioni». È il commento del capogruppo del Pd, Diego Moretti e del presidente della V Commissione, Vincenzo Martines (Pd) riguardo all'esito dell'ulteriore passaggio al Cal della riforma degli enti locali. ...
imgalt
4 giugno 2015www.regione.fvg.it
La riforma delle Autonomie locali (legge 26 del 2014) varata dall'Amministrazione regionale lo scorso dicembre compie un decisivo passo avanti. La Giunta ha individuato, su proposta dell'assessore Paolo Panontin, la delimitazione geografica delle Unioni territoriali intercomunali (UTI) che saranno 18, con il compito di gestire funzioni amministrative in forma coordinata. ...
imgalt
13 maggio 2015www.gruppopd.fvg.it
«Con il voto di oggi chiudiamo una sessione di tre giorni di lavoro dove sono state prese in considerazione ipotesi di modifica che provenivano dai territori, cercando di condividere le scelte da prendere nel modo più ampio possibile». È il commento del consigliere regionale del PD, Vincenzo Martines, presidente della V Commissione, a margine dell’approvazione del disegno di legge 90 sulla disciplina del Consiglio delle autonomie locali (Cal) e della modifica della Riforma degli enti locali. Il consiglio, nel votare il Ddl 90 ha variato il numero delle Uti, che passano a 18 al posto delle precedenti 17, prendendo in considerazione le istanze che provenivano dal territorio della Canal del Ferro – Valcanale. ...
imgalt
11 maggio 2015www.regione.fvg.it/rafvg
"La ricerca di una dimensione adeguata per il compimento delle funzioni amministrative è un fatto non più differibile". L'assessore regionale alle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin lo ha affermato oggi al termine dei lavori del Consiglio regionale dedicati alle discussione della mozione, presentata dai gruppi di opposizione, che chiedeva la sospensione della Riforma degli Enti locali. ...
imgalt
9 maggio 2015www.moggioelesuevalli.it
Sono ben 58 le amministrazioni comunali che hanno impugnato davanti al TAR il piano di riordino territoriale approvato dalla Giunta Serracchiani. Come ha precisato il Sindaco Filaferro durante l’ultimo consiglio comunale anche il Comune di Moggio Udinese ha impugnato il provvedimento affidando l’assistenza e la ...
imgalt
10 aprile 2015www.pdpn.it
Un'unica area vasta che metta insieme tutti i 50 Comuni della provincia. Così il Comune di Pordenone prova a reinterpretare la riforma degli enti locali elaborata dall’assessore Paolo Panontin. Nella riunione di lunedì 16-3-2015, il Consiglio comunale ha deciso di virare rispetto al progetto originario proponendo un’unione territoriale unica, sulla falsa riga della vecchia provincia, comprensiva di tutti e 50 i comuni del pordenonese. ...
imgalt
22 marzo 2015www.presidente.regione.fvg.it
Entra nella fase operativa la riforma delle Autonomie locali, che prevede il superamento delle Province. La presidente della Regione, Debora Serracchiani, ha riunito martedì a Trieste i rappresentanti degli Enti provinciali per iniziare a esaminare concretamente la questione del trasferimento delle competenze alla Regione, a partire da quelle in materia di lavoro e di centri per l'impiego. È stato concordato un metodo che prevede, per ogni singola competenza da trasferire, l'analisi del personale, delle risorse finanziarie, dei progetti in corso, delle sedi. ...
imgalt
26 febbraio 2015www.gruppopd.fvg.it
«L'approvazione del Cal è un passaggio fondamentale per la riforma degli Enti Locali, ma non sottostimiamo nemmeno la protesta di alcuni sindaci, che è anzi uno stimolo a proseguire quel percorso impegnativo di informazione, confronto e discussione continua che abbiamo avviato sui territori». Commenta così, il capogruppo del Pd, Cristiano Shaurli, il voto del Consiglio delle autonomie locali sulla proposta del Piano di riordino territoriale che fa parte della Riforma delle Autonomie locali. Shaurli fa appello ai primi cittadini coinvolti nella riforma: «Ai sindaci chiedo ...
imgalt
4 febbraio 2015www.regione.fvg.it
La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato oggi, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali Paolo Panontin, una prima proposta di articolazione del "Piano di riordino territoriale" che individua, in via preliminare, 17 aggregazioni di Comuni, le cosiddette Unioni Territoriali Intercomunali (UTI). ...
imgalt
18 gennaio 2015www.pdporcia.it
I punti principali della Riforma degli enti locali - elaborazione del PD Porcia dal pdf di Ghiani - PD provinciale Pn 
imgalt
21 dicembre 2014www.pdporcia.it
Le più comuni obiezioni dell'opposizione, soprattutto leghista, alla Riforma degli enti locali FVG hanno spesso carattere pretestuoso, politico come si suol dire, in altri casi propongono domande che sono reali richieste di chiarimenti. Diamo risposta puntuale a tutte le obiezioni con lo scopo di chiarire eventuali dubbi che sorgessero a chiunque.
Nell'articolo sono abbinate le obiezioni (esposte in corsivo) e le nostre risposte (esposte in carattere normale). ...
imgalt
10 dicembre 2014www.pdfvg.it - puntodem
Lo sapevamo sin dall’inizio: quella che stiamo vivendo è, e sarà, una stagione di riforme. Necessarie, radicali, difficili, ineludibili.
Una riforma, quella che ridisegna il sistema sanitario Fvg, è già legge da oltre un mese. Il secondo importante provvedimento realizzato dalla giunta Serracchiani e dalla sua maggioranza di centrosinistra è la riforma degli enti locali, un’ambiziosa ridefinizione e riorganizzazione dell’architettura istituzionale e amministrativa del Fvg. Non un ritocco, ma una rivoluzione, che parte dalle fondamenta sulle quali poggia la nostra Regione, con il preciso obiettivo di utilizzare meglio le risorse a disposizione e le strutture, garantendo ai cittadini servizi migliori e facendo (finalmente) del Friuli Venezia Giulia una piattaforma integrata di funzioni e servizi, con un vera visione strategica e di insieme del territorio. ...
imgalt
25 novembre 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «La sfida vera è mantenere il sistema delle autonomie locali facendolo costare di meno, rinnovandolo e soprattutto facendo le stesse cose in maniera più efficiente. Una sfida che riguarda al contempo anche il comparto unico». Interviene così il capogruppo del Pd, Cristiano Shaurli nel dibattito sulla riforma degli enti locali sottolineando i risparmi derivanti dal superamento delle Province, che ammonteranno a 22milioni 624mila euro all’anno. ...
imgalt
21 novembre 2014www.pdpn.it
"Costituire la nuova Provincia di Pordenone è stato un percorso completamente nuovo per tutti, difficile e impegnativo, che ha visto il Pd, in particolare il partito provinciale, in prima linea per mesi". Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim in merito alla designazione del sindaco di Pordenone Claudio Pedrotti alla presidenza della nuova Provincia. ...
imgalt
17 novembre 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. Con l’approvazione dell’articolo 24, quello relativo al trasferimento delle funzioni provinciali a Regione e Comuni, è terminato il lavoro della V commissione, presieduta dal consigliere regionale Pd, Vincenzo Martines, per l’approvazione del disegno di legge di riforma degli enti locali che la prossima settimana, nella seduta che va dal 24 al 26 novembre, ...
imgalt
14 novembre 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «Nonostante l'ampia disponibilità al confronto, anche presentando in commissione emendamenti di giunta che potevano tranquillamente trovare spazio in aula, come ci ricordano i precedenti del centrodestra con comunità montane commissariate e modifiche erariali in finanziaria alle 2 di notte, sembra che la critica principale sia sempre e noiosamente metodologica». ...
imgalt
5 novembre 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «La V commissione ha svolto positivamente le audizioni, stiamo prendendo in considerazione, insieme all’assessore Panontin tutte le istanze pervenute che ci aiuteranno a migliorare il testo». Commenta così, il presidente della V commissione, Vincenzo Martines (Pd) i due giorni di audizioni in merito al disegno di legge sul riordino del sistema Regione/Autonomie locali. ...
imgalt
27 ottobre 2014www.gruppopd.fvg.it
UDINE. «Il percorso della riforma degli enti locali non si può fermare con iniziative di parte o passerelle celebrative. Questo però non esclude ulteriori confronti, oltre a quelli già fatti, sia prima dell’approvazione della legge, sia successivamente per la fase dell’attuazione che avverrà nel 2015». Al consiglio provinciale di Udine, ...
imgalt
24 ottobre 2014www.pdfvg.it
"Basta alibi. Il nostro sistema delle Autonomie locali così non regge più: chi non vuole capirlo, o finge di non capirlo, fa un torto ai cittadini di questa regione". Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, in merito alla riforma degli enti locali e dopo la sospensione, da parte del Tar del Friuli Venezia Giulia, del decreto di convocazione delle elezioni per la Provincia di Pordenone. ...
imgalt
17 ottobre 2014www.pdfvg.it
"Basta alibi. Il nostro sistema delle Autonomie locali così non regge più: chi non vuole capirlo, o finge di non capirlo, fa un torto ai cittadini di questa regione". Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, in merito alla riforma degli enti locali e dopo la sospensione, da parte del Tar del Friuli Venezia Giulia, del decreto di convocazione delle elezioni per la Provincia di Pordenone. ...
imgalt
9 ottobre 2014www.gruppopd.fvg.it
UDINE. «Capisco Fedriga ma che Riccardi non abbia il tempo di vedere che al Cal ci sono stati 10 voti favorevoli 6 astensioni e 5 contrari e soprattutto non si sia degnato di ascoltare gli interventi degli amministratori al Cal ma anche all'assemblea dell'Anci di ieri mi pare un peccato ovviamente se non è personale scelta». ...
imgalt
2 ottobre 2014www.pdfvg.it
"La fusione dei Comuni di Valvasone e Arzene è la dimostrazione che i cittadini sanno spesso essere più avanti della politica: è un buon esempio e uno stimolo forte a procedere con coraggio con la riforma delle Autonomie locali”. Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim commentando l’esito del referendum che ieri, grazie all’86% dei pareri favorevoli, ha sancito la fusione dei due Comuni della provincia pordenonese. ...
imgalt
2 ottobre 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «È un dato assolutamente positivo il fatto che i sindaci abbiano espresso chiaramente la volontà di prendere in mano il percorso di riforma». Commenta con soddisfazione, il consigliere regionale del Pd, Vincenzo Martines, quanto emerso nel corso della prima commissione del Cal, ...
imgalt
24 settembre 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «Non si riparte da zero, anzi si dà ulteriore tempo ai Comuni per fare le proprie considerazioni. Quello approvato in via preliminare dalla giunta è un testo semplificato che fissa le funzioni che dalle Province passeranno alla Regione e alle future Unioni di Comuni e stabilisce al 2015 il percorso che porterà alla definizione delle competenze che dalla Regione verranno trasferite alle Unioni di Comuni»
imgalt
16 settembre 2014www.gruppopd.fvg.it
PORDENONE. "Il superamento delle Province così come le abbiamo conosciute è un dato di fatto, accolto e condiviso dall’opinione pubblica e il continuo richiamo del centrodestra al mantenimento dello status quo e al rallentamento del processo di innovazione delle istituzioni appare anacronistico". Interviene così la consigliera regionale del Pd, Chiara Da Giau sul dibattito riguardante le prossime elezioni provinciali di secondo grado del prossimo 26 ottobre.
Panontin
4 agosto 2014www.gruppopd.fvg.it
"Stiamo lavorando su alcuni aspetti di dettaglio per armonizzare meglio gli elementi che sosterranno la nuova architettura degli enti locali in Friuli Venezia Giulia, fermo restando che l'impianto generale della riforma è largamente condiviso all'interno della maggioranza". Lo ha affermato l'assessore alla Funzione Pubblica Paolo Panontin, al termine della riunione di maggioranza che si è tenuta oggi a Udine.
imgalt
4 agosto 2014www.gruppopd.fvg.it
UDINE. «Quella degli enti locali è una riforma epocale e come tale ha bisogno di tempi giusti e confronti continui, ma deve avere anche l’ambizione, per l’importanza che ha per i cittadini e per i territori, di trovare la massima condivisione con gli amministratori e con tutte le forze politiche». ...
imgalt
31 luglio 2014www.pdfvg.it
“La riforma degli enti locali sarà una rivoluzione dell’architettura istituzionale del Fvg, ma anche motore della ripresa economica: dovrà alleggerire la Regione di una serie di funzioni che passeranno ai comuni, organizzati in mandamenti, tali da erogare servizi migliori e meno costosi, e promuovere lo sviluppo economico dei territori”. Lo ha affermato oggi a Trieste la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim ...
imgalt
19 giungo 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. Il percorso delle riforme istituzionali intrapreso dal Friuli Venezia Giulia viene riconosciuto anche da Roma. Il Consiglio dei ministri ha deliberato di non impugnare la legge regionale 2 del 2014, che trasforma le province in enti di secondo grado. ...
imgalt
27 marzo 2014www.gruppopd.fvg.it
UDINE. «Arriva da Roma una conferma della nostra linea in tema di Province e Comuni. Il segnale più grosso è la calendarizzazione alla Camera della nostra legge voto che abolisce definitivamente le Province». ...
imgalt
18 marzo 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. Dopo le Province, il percorso di riforma del sistema delle autonomie locali prosegue con i Comuni. Questa mattina, la V commissione, presieduta da Vincenzo Martines (Pd) ha approvato a maggioranza il disegno di legge n. 37 presentato dall’assessore Panontin, ...
imgalt
31 gennaio 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «C’è un filo comune e una coerenza di fondo tra la legge voto approvata ieri e quella sulla disciplina delle elezioni provinciali votata oggi». Commenta così, il consigliere regionale del Pd, Vincenzo Martines, presidente della V commissione a margine della votazione avvenuta questa mattina in Consiglio regionale. ...
imgalt
31 gennaio 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «C’è un filo comune e una coerenza di fondo tra la legge voto approvata ieri e quella sulla disciplina delle elezioni provinciali votata oggi». Commenta così, il consigliere regionale del Pd, Vincenzo Martines, presidente della V commissione a margine della votazione avvenuta questa mattina in Consiglio regionale. ...
imgalt
31 gennaio 2014www.gruppopd.fvg.it
Con l’approvazione – avvenuta questa mattina - del disegno di legge 29 relativo al nuovo sistema elettorale delle Province, sono stati posti alcuni paletti ben precisi: 1) il sistema elettorale,...
imgalt
14 gennaio 2014www.gruppopd.fvg.it
UDINE. Dalla riforma degli enti locali all’abrogazione delle Province. Due temi molto dibattuti dalla politica che prima di arrivare all’approvazione in Consiglio regionale, saranno condivisi con il territorio. Infatti, a partire da domani e fino a fine mese, il presidente della V commissione, Vincenzo Martines (PD) e ...
imgalt
10 gennaio 2014www.gruppopd.fvg.it
TRIESTE. «Il percorso che abbiamo intrapreso sull’abolizione delle Province si inserisce in un quadro nazionale che sempre di più sta prendendo quota e dove anche partiti di centrodestra stanno spingendo per cancellare gli enti intermedi». Interviene così il presidente della V Commissione, Vincenzo Martines (PD) che replica anche agli attacchi che arrivano dai consiglieri di centrodestra. «Quello che forse non è chiaro a qualcuno è che non ci limitiamo alla questione delle Province, ma puntiamo a una riforma generale» spiega Martines.
cdg
Questa pagina è una finestra sul dibattito relativo alla Riforma degli Enti Locali in FVG realizzata attraverso gli articoli pubblicati sull'argomento.
Gli articoli sono link al sito del Gruppo PD in Consiglio regionale , al sito del PD Porcia ed altri siti del PD in regione, ad articoli pubblicati altrove o scritti espressamene per questa pagina.
La pagina è aperta al contributo di tutti, previa selezione della redazione, sia attraverso commenti sia con articoli o con semplici segnalazioni di articoli.
Qui è riportato il titolo e l'incipit dell'articolo o un breve sommario: per l'articolo completo bisogna cliccare sul link.
Commenta
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Condividi
Commenta